mercoledì , 20 marzo 2019
Breaking News

IL NOSTRO COMUNICATO STAMPA

In relazione al Parere pubblicato dal Consiglio Superiore di Sanità circa la “Competenza dell’odontoiatra alla esecuzione di trattamenti di medicina estetica” pubblicato il 30 settembre 2014, POIESIS vuole ribadire la sua posizione tesa a difendere da una parte il diritto dei cittadini all’accesso alle cura e, dall’altra, il diritto dei medici odontoiatri a trattare secondo scienza e coscienza, nel rispetto della legge, tutti i pazienti…

 

Verona, 9 Ottobre 2014

 

COMUNICATO STAMPA

 

POIESIS (www.poiesisweb.eu) è una società scientifica che dal 2009 si è proposta come punto d’incontro qualificato per tutti i professionisti coinvolti nel trattamento dell’estetica facciale. Da cinque anni contribuisce all’informazione e alla formazione degli odontoiatri, collaborando all’attivazione di master di secondo e primo livello con le università e promuovendo e organizzando corsi accreditati ecm per i medici che si occupano di odontoiatria del periorale.

POIESIS ha sempre voluto supportare questo nuovo approccio all’odontoiatria individuando un percorso scientifico, multidisciplinare ed etico mirato alla qualità delle terapie fornite, al rapporto dei cittadini con la salute, all’educazione della persona al benessere.

In relazione al Parere pubblicato dal Consiglio Superiore di Sanità circa la “Competenza dell’odontoiatra alla esecuzione di trattamenti di medicina estetica” pubblicato il 30 settembre 2014, POIESIS vuole ribadire la sua posizione tesa a difendere da una parte il diritto dei cittadini all’accesso alle cura e, dall’altra, il diritto dei medici odontoiatri a trattare secondo scienza e coscienza, nel rispetto della legge, tutti i pazienti.

L’Odontoiatria è professione sanitaria cui sono riservate le attività inerenti alla diagnosi ed alla terapia delle malattie ed anomalie congenite ed acquisite dei denti, della bocca, delle mascelle e dei relativi tessuti, nonché alla prevenzione ed alla riabilitazione odontoiatriche. (art. e legge 409/1985)

La specializzazione operativa nel distretto anatomico sopra individuato non è un restringimento delle possibilità operative dell’odontoiatra che, nel suo settore, può operare, al pari del medico-chirurgo, secondo scienza e conoscenza ed utilizzando tutti gli strumenti e di farmaci che reputa opportuni e necessari (art. 2 comma 2 legge 409/1985)

Sotto questo profilo la formulazione letterale del parere del Consiglio Superiore di Sanità ove afferma che l’attività dell’odontoiatra rispetto allo cure estetiche deve essere tale da rendere la cura estetica “correlata”, e non esclusiva, all’intero iter terapeutico odontoiatrico proposto al paziente medesimo e comunque limitatamente alla zona labiale” non appare alla scrivente associazione conforme e coerente al dettato legislativo.

Poiesis manifesta quindi sin da ora il proprio disaccordo con le formulazioni letterali utilizzate, che potrebbero dar luogo, ad interpretazioni non corrette della legge anticipando che provvederà a chiedere un chiarimento sul punto al Ministero della salute ed al Consiglio Superiore di Sanità.

 

Il presidente dott. Ezio Costa
e il consiglio direttivo di POIESIS

About poiesisweb

POIESIS è un’associazione di odontoiatri, medici e professionisti che condividono come interesse principale l’Estetica Facciale. POIESIS promuove l’aggiornamento professionale, lo sviluppo culturale e la formazione di gruppi di studio.

Check Also

L’AIFA autorizza l’utilizzo di Tossina Botulinica per gli Odontoiatri

Una notizia “bomba” che riguarda l’Odontoiatria: Siamo fieri di annunciare che l’Associazione Italiana del Farmaco ha …