domenica , 18 novembre 2018
Breaking News
ok aifa

OK DI AIFA A USO ODONTOIATRICO TOSSINA BOTULINICA PER BRUXISMO E GUMMY SMILE

Non c’è nessun limite all’utilizzo da parte dell’Odontoiatra della Tossina Botulinica per trattare affezioni come bruxismo e “gummy smile” nel suo studio. Lo afferma l’Agenzia del Farmaco con una nota del 7 febbraio in risposta alla richiesta delle società scientifiche SIMEO e POIESIS, avanzata con le associazioni ANDI, AIO, ADI, e supportata da una corposa documentazione scientifica. La risposta qui allegata è esauriente e, secondo le associazioni richiedenti, chiarificatrice, per certi versi “definitiva” dopo la nota dell’Agenzia che nel 2017, dopo specifica richiesta di Simeo, Poiesis, Andi e Aio, autorizzava l’Odontoiatra all’impiego della Tossina Botulinica, anche nel suo studio privato, per il trattamento degli spasmi emi-facciali e delle distonie facciali associate. Riportiamo in particolare alcuni passaggi della nota chiarificatrice dell’Agenzia del Farmaco. Con la determina AIFA 241/2017 “il medico specialista in Odontoiatria e l’Odontoiatra sono stati inseriti fra gli specialisti autorizzati alla prescrizione e alla somministrazione dei medicinali Botox e Dysport…Non si ravvedono pertanto limitazioni all’utilizzo…” “Relativamente all’uso “estetico” della tossina botulinica, il regime di fornitura attualmente autorizzato per i medicinali Azzalure, Bocouture e Vistabex non pregiudica l’utilizzo da parte di medici e odontoiatri…in accordo alle indicazioni terapeutiche autorizzate…”“Si ribadisce che l’utilizzo di medicinali a base di tossina botulinica per indicazioni terapeutiche diverse sta quelle autorizzate e riportate nel RCP dei singoli medicinali, costituisce un utilizzo off-label”. Affermazioni chiare e incontrovertibili per il mondo odontoiatrico.

Scarica il documento AIFA: nota aifa (123)

About poiesisweb

POIESIS è un’associazione di odontoiatri, medici e professionisti che condividono come interesse principale l’Estetica Facciale. POIESIS promuove l’aggiornamento professionale, lo sviluppo culturale e la formazione di gruppi di studio.

Check Also

Iscrizioni gratuite e comunicazioni

  Cari soci, Nel segno della Bellezza Poiesis prosegue il suo cammino. Un’ottima notizia per …